Yoga e musicoterapia sotto le stelle

L’esperienza

In una splendida tenuta in campagna si svolgerà un incontro con percorsi di benessere psicofisico. Saranno presenti due professionisti del benessere, che accompagneranno gli ospiti in un’esperienza di 2 ore, in notturna, che li coinvolgerà in maniera totale, in un connubio tra natura, musica e yoga.
L’esperienza comincerà con una seduta di massaggio sonoro con gong e strumenti ancestrali, della durata di circa un’ora, eseguita da Antonella Deiola Ravmeet Kaur, insegnante di Yoga e operatrice di Sciamanic Gong. Gli ospiti, sdraiati su tappetini, saranno travolti da un massaggio di onde sonore prodotte dai vari strumenti, ma soprattutto dalla vibrazione del gong. Ogni singola cellula del corpo viene massaggiata dolcemente dal suono del gong e stimolata a riarmonizzarsi.
Alla fine della seduta, gli ospiti potranno completare il percorso con una passeggiata rilassante tra gli ulivi e bevendo succhi naturali.
Seguirà poi una seduta di musicoterapia, della durata di 45 minuti, eseguita da Tommaso Scuccimarra, diplomato in chitarra classica al Conservatorio, esperto in musicoterapia ed arti terapie integrate. Attraverso il suono e la musica, gli ospiti potranno esprimere e comunicare emozioni e sentimenti, elaborando nuove modalità di relazioni e raggiungendo un benessere psicofisico.
L’esperienza si chiuderà con un momento conviviale, con piccole degustazioni locali a km 0.

Si raccomanda di portare un tappetino (preferibilmente da Yoga) sul quale distendersi, e una copertina leggera.

Il costo dell’esperienza parte da 80 euro a persona, per singoli o gruppi fino a un massimo di 10 persone. I gruppi potranno usufruire di tariffe scontate.

Photo gallery

Il luogo

L’esperienza si svolgerà in un luogo incantevole, una tenuta appena fuori dal centro di Itri (LT), immersa nel verde e con una splendida vista sulle Isole Pontine.

Come arrivare

Dal centro di Itri proseguire lungo Via Italo Balbo, e svoltare a sinistra sull’indicazione verso Sperlonga, imboccando la Strada Provinciale Itri-Sperlonga. Al primo incrocio imboccare la seconda uscita, che prosegue in salita, sempre con l’indicazione verso Sperlonga. Proseguire sempre lungo la Strada Provinciale per 1,2km, fino ad un cartello sulla sinistra che indica “Contrada Valle Scura”, e subito dopo un cartello che indica “Campanaro – Valle Quercia Vignole”, con una stradina sulla sinistra che sale. Proseguire lungo questa stradina, seguendo le indicazioni per “Campanaro Alto”, e poi imboccare il bivio indicato dal cartello che indica i numeri civici da 6 a 36. Il luogo dell’esperienza si trova al numero civico 28.

Posizione sulla mappa

Coordinate GPS: 41.274875, 13.515907

Percorso dal centro di Itri

Prenota l’esperienza

Scegli una tra le date disponibili:
Messaggio WhatsApp