Panchina dell’ascolto e della condivisione sociale

Per l’estate 2020 parte a Gaeta il servizio della panchina dell’ascolto e della condivisione sociale, promosso dall’Associazione di promozione sociale CE.PE.F. Centro Per la Famiglia nell’ambito del progetto “La comunità che apprende” organizzato dallo Sportello di Mediazione Sociale del Comune di Gaeta nell’area “Sportello Perché”.

Dal 16 luglio al 1 ottobre i professionisti di C.E.PE.F aspettano coloro che sono interessati per accogliere e aiutare a comprendere meglio ciò che oggi non piace e fa star male, per trovare i modi, i tempi e le parole giuste che possono far bene, per aiutare a ritrovare se stessi e stupire in un’atmosfera naturale, semplice e informale, che solo la panchina dell’ascolto sociale può offrire”. Gli incontri si svolgeranno ogni giovedì pomeriggio dalle ore 19:00 alle 21:00, in modo alternato presso le rispettive piazze: Piazza Traniello, Piazza Vincent Capodanno, Piazza delle Sirene, Giardinetti di Monte Tortona.

Nell’ultimo giovedì di ogni mese, inoltre, la panchina si attiverà dalle ore 21:00 alle 22:00, a turno in ogni piazza, con momenti di condivisione sociale, diventando punto di riferimento per il benessere psico-fisico attraverso percorsi di: Yoga della risata, Yoga del benessere, musicoterapia per lo star bene, conoscenza di sé attraverso la lettura delle energie individuali.

Il commento dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Gaeta: “La panchina sociale è nata come supporto ai cittadini, e si origina da uno sportello, uno dei dieci del comune di Gaeta che aiuta gli utenti che ne hanno necessità in maniera assolutamente gratuita. In questo modo come dipartimento salute e benessere e come assessore al welfare speriamo di venire incontro ai reali bisogni delle persone”.

Comments are closed.

Messaggio WhatsApp